Alleati per crescere

L’evento di lancio del GLBTA hub 2018, introdotto per la prima volta dal nuovo coordinatore di Avio Aero.

febbraio 2018

Lo scorso lunedì 12 febbraio abbiamo inaugurato il GLBTA Affinity Network del 2018 con un evento durante il quale sono stato lieto di presentare a tutti i partecipanti il GLBTA (Gay, Lesbo, Bisessuali, Transgender, e Alleati) Hub di Avio Aero, nel mio nuovo ruolo GLBTA Hub Leader. Prima di approdare in Avio Aero, infatti, ho completato il mio percorso nell' Operations Management Leadership Program (OMLP) ruotando in diversi stabilimenti GE Aviation del Regno Unito. Proprio lì, nel Galles per la precisione, per la prima volta sono entrato nel comitato di Aviation per GLBTA e ho cominciato a ricoprire un importante ruolo a favore della divulgazione e dell’istituzione di hub in tutti gli stabilimenti britannici di GE Aviation in cui ho rotato come OMLP.

Lo scorso lunedì, l’evento è stato trasmesso dal vivo dall’auditorium di Rivalta e ha avuto come fine l’introduzione del GLBTA Affinity Network: ovvero, insieme abbiamo condiviso statistiche, guardato la Roadmap per il 2018 e ho infine fornito informazioni ai dipendenti presenti su come favorire o creare un ambiente di lavoro più inclusivo. E ora, attraverso queste parole su about, sono contento di poter raggiungere i lettori che magari non hanno mai sentito parlare dell’hub GLBTA in Avio Aero, anche se probabilmente avranno letto di storie sul tema GLBTA.

Le domande più frequenti delle persone che scoprono l’hub per la prima volta sono spesso: perché GE ha degli Affinity Network? Davvero l’omofobia, il sessismo, il razzismo e altri pregiudizi appartengono al passato? Sebbene in Italia e in molte altre parti del mondo si stiano facendo grandi passi avanti per eliminare e condannare il pregiudizio, ci sono ancora tante difficoltà e ineguaglianze a livello globale. Il modello di Affinity Network in GE è riuscito ad attrarre e sviluppare diversi talenti per contrastare molte di queste difficoltà globali. Team che sono autogestiti e animati dalla buona volontà dei singoli dipendenti, che portano inoltre valore a GE e a molte comunità nel mondo nelle quali GE è presente e operante.

1

Il  GLBTA Affinity Network promuove la creazione di spazi in cui chiunque possa mostrare il proprio supporto a dipendenti LGBT (Lesbo, Gay, Bisessuali e Transgender) che lo necessitassero, ma anche discutere questioni importanti per la comunità attraverso sessioni informative, eventi di sviluppo professionale, selezione nuovi candidati e molte altre attività. Tutto ciò ovviamente avviene anche in Avio Aero. La prospettiva è quella di creare un ambiente di lavoro sempre più inclusivo, dove ognuno sia delegato a partecipare in toto e a crescere professionalmente portando successi per i business di GE. Il nostro seminario a Rivalta, ad esempio, è cominciato con un breve quiz sulle statistiche LGBT in Italia. Alcuni dati a livello nazionale che abbiamo condiviso all’evento sono certo significativi e forse sconosciuti a qualche lettore: l’omosessualità fu legalizzata in Italia nel 1890; il Parlamento promulgò leggi antidiscriminatorie (per i lavoratori pubblici e privati) nel 2003; le coppie dello stesso sesso furono riconosciute per la prima volta dalla legge nel 2016 (convivenza e unioni civili); dal 1947 persone LGB possono servire liberamente l’Esercito Italiano; dal 2001 gli omosessuali (uomini in particolare) possono donare il sangue; e infine le adozioni a coppie delle stesso sesso non sono permesse dalla legge italiana. C’è inoltre un aspetto notevole, l’Italia è uno dei paesi chiave per i diritti LGBT in Europa, essendo stato tra i primi a legalizzare l’omosessualità (per esempio, nel Regno Unito questo avvenne pienamente solo nel 1982, Germania nel 1969, Spagna nel 1979).

Guardando a statistiche su scala mondiale invece, i comportamenti omosessuali sono ancora illegali in 73 paesi, tra cui 8 paesi in cui è prevista la pena di morte per questo. E per quanto concerne l’ambiente di lavoro, studi hanno dimostrato che circa il 48% dei lavoratori LGB non ha fatto “coming out” (ovvero ha tenuto nascosta la sua sessualità) e che ancora l’83% dei lavoratori LGB lo “nasconde” (alterando i propri comportamenti sociali). Le ragioni per cui i lavoratori nascondono il proprio orientamento sessuale sono profondamente riservate e molto complesse, variando da persona a persona. Tuttavia, il timore di danneggiare la loro crescita caratteristica sta alla base di questa decisione. La posizione di GE verso le discriminazioni è comunque molto chiara: non c’è posto in GE per questo, e le persone sono valutate esclusivamente in base alle loro performance. GE vuole che le sue persone al lavoro si esprimano nella loro piena autenticità, siano felici e portino risultati.

Nel 2018, il GLBTA hub di Avio Aero si dedicherà ad arricchire il dream-team del comitato, ospitando eventi più frequenti che includano formazione sulle abilità relazionali, e aumentino l’esposizione dei leader più senior.  Soprattutto, gestendo un ambiente di tolleranza, trasparenza, benessere e regole senza alcuna tolleranza verso chi discrimina. Forse uno dei componenti più importanti degli Affinity Network GLBTA è la lettera “A” che sta per Alleati. Gli alleati sono persone che non si identificano come LGBT, ma sono al fianco di persone lesbiche, gay, bisessuali o transgender per sostenere la loro uguaglianza sul lavoro. Inoltre, sono persone visionarie perché percorrono una strada di giustizia sociale e si mostrano sprezzanti del pregiudizio sociale. Gli alleati danno supporto in modi diversi: unendosi al Network GLBTA, partecipando agli eventi, usando un linguaggio corretto e abbattendo i preconcetti, gli sberleffi, il pettegolezzo e l’incertezza, insieme a tutto il comitato GLBTA.

Non è un dato sorprendente quello secondo cui molte altre aziende che favoriscono diversità e inclusione sono tra le migliori per risultati. Il mondo infatti sta diventando sempre più interconnesso, competitivo e i leader stanno scoprendo il vantaggio offerto da gruppi di lavoro sempre più diversi. Attrarre, sviluppare, fare da mentore, promuovere e trattenere le future generazioni di leader è un obiettivo fondamentale, specialmente per GE e Avio Aero. 

L’inclusione porta diversità, la diversità offre più immaginazione nel lavoro.

2

Per maggiori informazioni, per unirsi all’hub o ricevere aggiornamenti, vi invito a scrivere a GLBTA.AVIOAERO@ge.com oppure a visitare il gruppo  GLBTA Italy Hub su Yammer.